francesco ferrulli, collaborazioni, fortunale, maglieria, maglione, ecologico, bio, Green, fashion, moda, ivan Aloiso, contornismo metafisico, art, pittore, italiano, artista, italian artist, arte contemporanea, puglia, partnership.

FORTUNALE, IL VENTO CHE CAMBIA LA MODA.

FORTUNALE, IL VENTO CHE CAMBIA LA MODA. Il fortunale è una perturbazione atmosferica di eccezionale intensità, il cui nome deriva dalla fortuna, dalla sorte a cui si affidavano i marinai costretti a navigare in condizioni meteorologiche tanto avverse. La dirompenza, la forza e la capacità di cambiare lo stato delle cose sono le caratteristiche che…

04.04.20 – THE RED MARI: FRANCESCO FERRULLI: IL “CONTORNISMO METAFISICO” CHE RACCONTA LA PUGLIA.

Secondo appuntamento con le The Red Interview.   The Red Interview è uno spazio in cui ho il piacere di scoprire e farvi conoscere artisti emergenti (in tutti gli ambiti artistici), instagrammer e influencer presenti sul territorio pugliese e non. In questo secondo appuntamento faremo un viaggio nel mondo dell’arte.   L’ospite di questa chiacchierata…

opera d'arte, contornismo metafisico, francesco ferrulli, pittore, pugliese, artista, italiano, arte contemporanea, dipinto, olio su tela, acrilico su tela, paesaggi pugliesi, quadri colorati, art, maestro, colore, painter, bottega.

02.02.18 – MADEINMURGIA.ORG: INTERVISTA A FRANCESCO FERRULLI, UNA MURGIA A COLORI.

Oggi Madeinmurgia vi presenta un artista murgiano dal talento straordinario. A lui la parola… CHI E’ FRANCESCO? Francesco nasce il 3 febbraio 1984 ad Acquaviva delle Fonti (BA), una piccola cittadina sita nel cuore di una regione meravigliosa, la Puglia. Consegue il diploma di “tecnico della grafica pubblicitaria” e sin dalla tenerissima età dedica gran…

rigopiano, charlie hebdo, abruzzo, valanga, neve, settimanale francese, morte, france, italia, vignetta, satira.

21.01.17 – ABRUZZOLIVE: CHARLIE HEBDO RIPAGATO CON LA STESSA MONETA, ECCO 20 VIGNETTE CHE UMILIANO IL SETTIMANALE FRANCESE.

Pescara. La vignetta macabra di Charlie Hebdo che prende di mira l’Italia ha avuto quel che si meritava. E’ stata ripagata con la stessa moneta. Si è scatenata, infatti, principalmente in Abruzzo, ma in tutta Italia, una guerra di vignette che criticano duramente l’atteggiamento satirico del settimanale francese che sembra quasi godere delle tragedie italiane. Come fu…